Scuola sec. di San Matteo – progetto –

LA MIA VITA IN QUARANTENA

Questo è il risultato di un progetto che i docenti di artistica Paolo Angeli , di musica Patrizia Gallippi e del Laboratorio di fotografia Paolo Gelati, hanno attuato con le classi seconde della scuola secondaria di primo grado di San Matteo delle Chiaviche. Il professore di arte ha spiegato come, attraverso una foto, si possano esprimere diverse sensazioni ed emozioni. Quindi la prof. di musica ha richiesto ai ragazzi di inviare delle  foto che, per ognuno di loro, fossero rappresentative degli stati d’animo provati durante il periodo della quarantena. Infine il prof. Gelati ha creato questo collage unendo le varie foto e le diverse emozioni provate dagli alunni. Ed ecco un caleidoscopio di emozioni che rappresentano i diversi modi in cui hanno affrontato  questo difficile e strano periodo. Ognuno di noi potrà ritrovarsi in uno di questi scatti.

Il progetto non finisce qui: i docenti hanno intenzione di organizzare una mostra, il prossimo anno scolastico, quando finalmente si potranno vedere le foto e gli autori di persona e non solo da remoto, coinvolgendo anche alunni delle altre classi.

Scuola sec. di San Matteo – progetto –